domenica 7 giugno 2015

10 Curiosità su Sherlock Holmes

Mi andava di condividere un po' dei “fun facts” dedicati a Sherlock Holmes, giusto per entrare nell'ottica della tesi da scrivere, visto che negli ultimi tempi ho dovuto metterla da parte per concentrarmi sull'ultimo esame. E poi è un peccato avere tutta questa massa di informazioni interessanti e non chiacchierarne mai.


  1. Sherlock Holmes vanta il primato di personaggio letterario più rappresentato nel cinema, ed è apparso in 235 pellicole. Almeno fino all'uscita di Mr. Holmes con Ian McKellen, l'anno prossimo.
  2. Il primo film con protagonista Sherlock Holmes è “Sherlock Baffled”, uscito nel 1902, e dura circa due minuti.
  3. La celebre frase “Elementare, Watson” non è mai stata pronunciata dal detective nelle storie di Doyle. È stato William Gillette, grande amico dello scrittore, attore e interprete ufficiale di Sherlock Holmes, a idearla per una trasposizione teatrale.
  4. Quello dedicato a Sherlock Holmes è da molti accettato come il primo fandom, per via della mobilitazione degli appassionati dopo l'uscita di “L'ultima avventura”, pubblicato sullo Strand Magazine nel dicembre del 1893, in cui Sherlock Holmes muore durante una colluttazione con il professor Moriarty. Il giornale perse migliaia di abbonati, vennero indette petizioni, e i fan portarono per giorni fasce nere al braccio in segno di lutto.
  5. Il ritorno di Sherlock Holmes nel 1903 è dovuto ai debiti accumulati da Arthur Conan Doyle.
  6. L'immagine che abbiamo del dottor John Watson è dovuta non ai racconti originali, ma alla serie degli anni '30 e '40 interpretata da Basil Rathbone e Nigel Bruce, conosciuta come Rathbone-Bruce, in cui Watson è dipinto come un grasso beota. Tra parentesi, è una serie che odio non troppo cordialmente.
  7. Il personaggio di Dr. House è basato su Sherlock Holmes, e lungo la serie sono sparsi diversi indizi per i conoscitori. Ad esempio, House abita al 221B, suona uno strumento musicale e l'uomo che gli spara si chiama si chiama Jack Moriarty.
  8. La scena di “Sherlock Holmes” (Guy Ritchie, 2009) in cui Sherlock Holmes cerca di influenzare il volo delle mosche col suono del proprio violino, è ripresa dal secondo film della serie Rathbone-Bruce, “Le avventure di Sherlock Holmes”.
  9. Nonostante sia ormai noto come l'arcinemico di Holmes, Moriarty compare soltanto in “L'ultima avventura”, essendo stato creato da Doyle col preciso intento di disfarsi dell'ingombrante fama di Holmes.
  10. Nel racconto “L'uomo dal labbro spaccato”, Mary chiama Watson “James”. L'errore non viene né ripetuto né spiegato, ma è menzionato nel film del 1985 “Piramide di paura”, quando Holmes tenta di indovinare il nome del futuro collega dall'iniziale stampata sulla sua valigia.


9 commenti:

  1. Credo di aver letto tutti i libri con Sherlock Holmes in gioventù, e visto anche un sacco di film ispirati al personaggio (per questo i film sono molti di piùdei libri). Il mio preferito è quello diretto da Billy Wilder, Vita privata di Sherlock Holmes, veramente originale.

    RispondiElimina
  2. Fai la tesi su Sherlock Holmes? Wow!!!

    RispondiElimina
  3. Post molto interessante. La tesi sarà sicuramente strepitosa :)

    RispondiElimina
  4. Adesso sarei curiosa di leggere la tua tesi! Magari in futuro potresti condividerne almeno una parte qui sul blog. Sarebbe interessantissimo conoscere un po' meglio il grande Sherlock Holmes! ;)

    RispondiElimina
  5. Per la precisione, Moriarty è citato anche nel racconto "L'avventura della casa vuota", anche non troppo diffusamente, e nel romanzo "La valle della paura", dove Holmes, Watson e l'ispettore McDonald ne parlano per molte pagine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ma senza comparire effettivamente :)

      Elimina
  6. Buon lavoro con la tesi! Di carne da mettere al fuoco ce n'è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già fatto! Laureata a dicembre :P
      Ho voluto ribadire questo post perché ci sono un po' affezionata. Di carne al fuoco ce n'è stata così tanta che la tesi mi è venuta lunga il doppio del raccomandato, e non ho neanche inserito immagini. Non so come abbia fatto il professore a non uccidermi.

      Elimina
    2. Gaffe mia che non ho guardato le date :/ Complimenti allora!

      Elimina