Strane convinzioni di una Lettrice

Beh? Voi non ne avete?










21 commenti:

  1. Sottoscrivo tutto e in modo particolare la 13.
    Sulla Rowling, credo che se avesse fatto morire Percy anzi che Fred Weasley tanti lettori - io in primis - sarebbero stati molto più contenti.

    Ilaria

    http://lalettricefelice.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ilaria! Ma allora hai un blog *O* gioisco immensamente!
    Coff, dicevo >_>' Non so, a me sarebbe spiaciuto anche per Percy... però sì, la morte di Fred è stata la peggiore in assoluto. Peggio di Sirius, di Tonks, di Lupin, di Moody, di Colin Canon. E' proprio quella che mi ha spezzato il cuore, quando vedo le illustrazioni dei fan mi viene da piangere ancora adesso T-T

    RispondiElimina
  3. Io sarei stata entusiasta di veder morire Percy, è un cretino pomposo che per tantissimo tempo ha dato addosso ad Harry dicendo 'Ma figuriamoci se Voldemort è tornato', poi all'ultimo ha capito che si metteva male e ha pure fatto un ritorno in grande stile.. ma crepa! Sì, sono un po' stronza :D Poi insomma, i gemelli mi piacevano tantissimo, vederne morire uno per me è stato un colpo al cuore (incredibile come ci si possa affezionare a dei personaggi di finzione, eh?). Restando in tema HP, prima o poi vorrei leggere questo saggio: http://www.lafeltrinelli.it/products/9788890256127/Lucchetti_babbani_e_medaglioni_magici/Ilaria_Katerinov.html (ho letto la saga in inglese e a volte le scelte di traduzione in italiano mi hanno lasciata un po' perplessa).
    Sì, ho un blog, non so ogni quanto lo aggiornerò ma ce l'ho :)
    Ilaria

    RispondiElimina
  4. Do un'occhiata al saggio *w*
    Per Percy mi sarebbe spiaciuto proprio perché si era appena riappacificato con la famiglia, però a pensarci bene sarebbe stata una fine degna per lui... poi non so, mi faceva quasi tenerezza, col suo distintivo da prefetto xD
    I gemelli li ho sempre adorati, tolte Luna e Tonks erano i miei personaggi preferiti e Fred mi ha massacrata... quando io e mia sorella siamo andate a vedere il film ci siamo strette la mano forte piangendo disperate T__T che poi più che per Fred mi dispiace per George, che è rimasto menomato di un fratello ç__ç
    (Era un po' che speravo/attendevo che bloggassi *w* davvero. Gioisco assai)

    RispondiElimina
  5. La mia è la unidici (tra l'altro, uno dei miei numeri preferiti), anche se non apprezzo il linguaggio in cui è espressa ;-)

    Una lettrice

    RispondiElimina
  6. Esattamente come la penso io -.-

    RispondiElimina
  7. Seguo il tuo blog con immenso piacere da un po', ma non ero ancora atterrata con la navicella in questa sezione :)
    Sottoscrivo tanto di quello che hai scritto. La 9 e la 10, poi, sono epiche! La cosa fantastica è che, quando chiedi giustamente spiegazioni per il giudizio molto ragionato (che sforzo epocale dire "fa schifo"...mamma mia, sicuramente ci si sente esausti dopo averlo espresso), ti ritrovi a sentire di nuovo un "fa schifo". La massima variante è: alla domanda "sì, ma perché?", la risposta "perché fa schifo e basta".
    Devo dire che, a volte, trovo lo stesso problema quando chiedo l'opinione a qualcuno a cui un libro è piaciuto tantissimo. Magari la risposta più esaustiva che ti danno è: "è bellissimo perché sì". Così la mia incorreggibile curiosità va a farsi friggere, perché da queste risposte non ne cavo neanche un ragno dal buco T__T

    RispondiElimina
  8. Eh guarda, io ormai mi sono arresa all'incapacità di argomentazione di... beh, tristemente della maggior parte della gente. Non capisco cosa ci sia di difficile nell'addurre due o tre motivazioni. Ancora peggio è quando cercando di argomentare a casaccio, pescando termini che non c'entrano nulla nel tentativo di passare per espertoni. Sigh.
    Sto perfino pensando di creare una sezione apposita in cui raccogliere i peggio commenti trovati su Anobii e simili xD

    RispondiElimina
  9. ahahah su aNobii poi, non ne parliamo. Tante volte vedo commenti di 10 parole e inutili che, tra l'altro, potrebbero benissimo essere degni sostituti delle blurb (quindi, ovviamente, inutili xD), che ricevono anche svariati punti o.0

    RispondiElimina
  10. Sottoscrivo tutto... geniale :-) Poi quel fa schifo è una cosa così deprimente. E' come credersi al centro del mondo, anzi essere l'ombelico del mondo. Grazie per la bella lettura. Buona domenica :-)

    RispondiElimina
  11. mi piacciono molto la 2 (adoro i gatti) e la 4 :)

    http://francyedumas.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Sono talmente d'accordo che potrei averli pensati io. Grazie.
    Maria Cristina

    RispondiElimina
  13. Di convinzioni da lettrice ne ho parecchie, alcune che non vedo elencate qui ma credo sia solo perché non hai mai pensato che siano tue convinzioni, ma pensi semplicemente facciano parte della realtà. La prima e più importante è che i libri hanno le stagioni, ci sono libri invernali e libri estivi, libri autunnali e libri da "mezzo tempo". Certamente un libro deve essere associato a una stagione, non può essere altrimenti. L'altra convinzione è che le biblioteche siano più belle quando fuori piove, come se la pioggia donasse quel valore in più agli scaffali polverosi. Non so, c'è una luce diversa, si respira un'aria più magica in biblioteca quando il cielo è grigio. E comunque sottoscrivo quasi tutte le tue convinzioni, in particolare la 8. Sento proprio il bisogno di armarmi di un machete e urlare "Combatti con me, se ne hai il coraggio, brutto ceffo!" ogni volta che qualcuno tratta male Gaiman, o Fante, o Vian, o la Tyler, o.

    RispondiElimina
  14. Io conosco uno scrittore (uno storico per la verità) che viene VERAMENTE contattato in sogno da personaggi interessanti del passato del posto dove vive. Al risveglio si chiude negli archivi e tira fuori le storie dimenticate. E le restituisce sotto forma di libro alla sua gente.
    E' una meravigliosa magia.
    Scusate se non faccio nomi, ma lui non vorrebbe.
    Grazie di esserci.

    RispondiElimina
  15. D'accordissimo con la 12, ma più che un cretino, temo sia un mezzo psicopatico inquietante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna e` molto difficile dissimulare la propria stupidita` quando si scrive un libro, nascondere un cretino dietro ad un centinaio di pagine e` un'impresa non da poco; le sorprese che io temo di piu` sono altre, pensa che avevo gia` letto una decina di libri del Mondo Disco prima di aprire la pagina di wikipedia su Pratchett... d'ora in avanti la vita privata dei miei scrittori preferiti sara` un costante mistero.
      p.s. proprio bello il survival game, continua cosi` (non prendere il mio come un giudizio obiettivo, adoro le tue recensioni ed i system of a down, percio` non posso che essere di parte)
      Ora vado, anche stanotte dovro` convincere il gatto a rendermi il letto.

      Elimina
  16. Ahaha sono tutte fantastiche!
    E' un piacere averti scoperta ;)

    RispondiElimina
  17. Questa sezione del tuo blog è formidabile, non posso che dirti di essere anche io convinta della maggior parte di ciò che hai scritto. Per fortuna non sono l'unica!!
    ahah

    un saluto, by Roberta del blog Dolci&Parole
    Facebook
    Canale YOUTUBE

    RispondiElimina
  18. Ho da poco scoperto il tuo blog! Mi chiedo in quale mondo fossi stata fino ad ora per non averlo ancora scoperto! :P
    Complimenti, questa pagina è divertentissima! Sottoscrivo tutto, posso? Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. sottoscrivo al 101% la 1 e la 13
    la rowling non doveva uccidere snape e lasciare che anche lui si prendesse la sua vendetta su voldemort

    RispondiElimina